April Son Organizer Non offendete la mia intelligenza, prendetevela con me!

12 febbraio 2018

QUESTO UOMO NO

Filed under: Blog personale — Lorenzo Gasparrini @ 08:20


qun

Il mio personale tumblr antisessista. «Contro lo stupido, ipocrita, diseducativo, violento machismo dilagante, segnalo qui ogni scritto, immagine, rappresentazione, disegno, spot, che racconta un tipo di uomo che non mi piace. A insindacabile giudizio di un “normale” uomo etero quale io sono: Lorenzo Gasparrini».

 

Ultimo articolo: Questo uomo no, #94 – Femminista, ma de che (12/2/2018)

27 settembre 2017

LA BENCHE’ MINIMA IDEA

Filed under: Blog personale — Lorenzo Gasparrini @ 11:20

lbmi

Perché non avevo la benché minima idea di cosa significasse diventare padre. E non ce l’ho ancora: non si finisce mai d’impararlo. Ammesso che lo si voglia imparare.

Ultimo articolo: Le parole al contrario (27/9/2017)

14 giugno 2017

RARAMENTE C’ENTRO QUALCOSA

Filed under: Blog personale — Lorenzo Gasparrini @ 10:00

lorenxo

Blog di personali riflessioni diciamo filosofiche e personali. Forse.

Ultimo articolo pubblicato: Buongiorno mamma. (14/6/2017)

1 febbraio 2017

PERSONALIZING ROAR

Filed under: Blog personale — Lorenzo Gasparrini @ 08:00

In questo sito articoli più lunghi e pensati per la pubblicazione o pubblicati: studi di genere, estetica, rimasugli nei cassetti, vecchie pubblicazioni, e cose più recenti.

Ultimo articolo: Uomini che odiano gli uomini (1/2/2016)

31 ottobre 2016

GENTLEMENSCLU(B)LOG

Filed under: Blog collettivo,Blog personale — Lorenzo Gasparrini @ 15:25

Immagine

 

Il blog del “mio” collettivo maschile antisessista.

Ultimo post: 20 Novembre 2016 a Casetta Rossa! (31/10/2016).

9 novembre 2015

TROTZDEM – NONOSTANTE

Filed under: Blog personale — Lorenzo Gasparrini @ 11:21

In questo blog recensisco libri presi dalla mia libreria, pubblicando quando posso. Spesso si tratta di libri “introvabili”, perché editi poco e male in Italia. Lo faccio per oppormi a un mercato editoriale che ha smesso da anni e anni di cercare e valorizzare la qualità sacrificando tutto in nome della novità, delle mode, del ‘prodotto editoriale’; riempiendo librerie, case editrici e scrivanie di carta e di persone che sono anche loro ‘prodotti editoriali’.

Ultimo articolo: Addey, Mathews, Petit, Spataro, Takashi, Ziga (9/11/2014)

Le stesse recensioni/segnalazioni le trovate nella mia libreria su aNobii.

Powered by R*